Breaking News Streaming
Sei in: Home > Archivio > Maltempo – Regione Lazio dichiara lo stato di calamità naturale

Maltempo – Regione Lazio dichiara lo stato di calamità naturale

Roma – L'emergenza maltempo prosegue a Roma e nel Lazio. Preoccupazione per quanto è avvenuto ma soprattutto per le prossime ore, considerate cruciali. Anche sul piano politico ci sono da registrare importanti novità. Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha dichiarato “lo stato di calamità naturale per le zone del territorio regionale colpite dall'ondata di maltempo”. Lo ha comunicato in una nota la Regione Lazio. Ciociaria e Viterbese i territori più penalizzati oltre alla capitale, dove non cessa di piovere anche oggi. Continua comunque il monitoraggio e il presidio delle squadre operative coordinate dalle Protezione Civile di Roma Capitale. In campo 700 operatori tra personale e volontari della Protezione Civile, tecnici del Servizio Giardini del Dipartimento Tutela Ambientale, del Dipartimento Lavori Pubblici (SIMU) e del personale dell'Ama e della Polizia Locale di Roma Capitale. Sarebbero oltre 1600 le chiamate alla Sala Operativa. Sono stati effettuati più di 150 interventi tra disostruzioni dei tombini e delle caditoie, smottamenti e allagamenti di strade e abitazioni. Tra le zone più colpite Ostia Antica, Infernetto, Prima Porta, Giustiniana e Piana del Sole, come ha comunicato in una nota la Protezione Civile di Roma Capitale.