ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 10 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Ezio Gamba – Premiato al Cremlino il ct dello Judo

Mosca – Cerimonia di premiazione oggi al Cremlino per Ezio Gamba, il ct della nazionale russa maschile e femminile di judo, insignito dell'Ordine dell'amicizia per i suoi meriti sportivi. Sarà l'unico straniero tra una cinquantina di premiati, pare alla presenza di Putin, cintura nera di judo e suo grande estimatore. Gamba è stato ingaggiato nella nazionale russa maschile di judo dopo le cattive prestazioni alle Olimpiadi di Pechino, in cui i russi non hanno conquistato nemmeno una medaglia. Il ct italiano ha ottenuto ottimi risultati a Londra 2012, dove la squadra russa ha conquistato cinque medaglie, di cui tre d'oro: «sei lo zar del tatami», gli disse un entusiasta Putin. Dopo questo successo, ha accettato l'offerta di allenare anche la nazionale russa femminile per 4 anni, sino alle Olimpiadi di Rio 2016. Da atleta, Gamba ha vinto l'oro nei pesi leggeri alle olimpiadi di Mosca del 1980. In Russia sono sbarcati negli ultimi anni vari tecnici italiani: da Fabio Capello, che allena la nazionale di calcio, a Ettore Messina, al suo secondo ciclo con il blasonato club di basket del Cska, sino a Stefano Cerioni, diventato ct del fioretto maschile e femminile.