Streaming
Sei in: Home / Archivio / Genova, la Bbc in Strada Nuova

Genova, la Bbc in Strada Nuova

Parte da Genova la terza serie di Italy Unpacked, uno dei programmi culturali e didattici d’arte più importanti della BBC, in cui il famoso critico d’arte Andrew Graham-Dixon e l’altrettanto conosciuto chef Giorgio Locatelli continuano la loro avventura culturale, viaggiando lungo la costa occidentale dell’Italia e coniugando – ancora una volta – arte e cultura culinaria. 

Dopo il successo delle prime due serie televisive, in cui Andrew e Giorgio hanno visitato la Sicilia ed il Nord dell’Italia, il loro viaggio adesso li porta dal nord al sud della penisola a scoprire i tesori unici, e spesso nascosti, delle regioni tirreniche. Durante tre episodi scopriranno gli splendori dimenticati delle repubbliche marinare, Genova, Pisa e Amalfi, e visiteranno gioielli più piccoli come Lucca, Viterbo, la villa di Bomarzo, Ercolano e Riace.

Questo fantastico viaggio inizia proprio in Liguria. E oggi, martedì 9 luglio, la BBC sarà a Palazzo Bianco e a Palazzo Rosso per raccontare la storia marinara e del Seicento di Genova. Un’occasione davvero unica per la promozione del patrimonio culturale della città e – in particolare – del polo museale di Strada Nuova su cui l’Amministrazione comunale sta puntando con decisione. 
Una valorizzazione – quella intrapresa dal Comune – che passa anche attraverso la cura e l’ampliamento dei percorsi espositivi permanenti. Quest’anno sono state restaurate la Sala dell’Autunno e La Loggia delle Rovine, due degli ambienti più prestigiosi del 2° piano nobile di Palazzo Rosso con il ciclo di affreschi – forse il più importante del Seicento genovese – comprendente opere di Domenico Piola, Gregorio De Ferrari, Giovanni Andrea Carlone, Bartolomeo Guidobono e Carlo Antonio Tavella. E poi, in occasione del 500° anniversario dalla morte dell’architetto Galeazzo Alessi (1512-1572), è stata aperta al piano terreno di Palazzo Rosso una sala didattico-informativa che, grazie a nuovi sistemi interattivi – uno schermo multitouch e due grandi plastici –, permette di conoscere e visitare “virtualmente” tutti i palazzi di Strada Nuova.
Dallo scorso anno inoltre è possibile ammirare le immagini in alta risoluzione di cinquanta tra le più belle opere conservate nei Musei di Strada Nuova di Genova e creare un personale museo virtuale… con un semplice click. Genova è infatti inserita in Google Art Project (www.googleartproject.com), la piattaforma web realizzata da Google per la promozione e la valorizzazione online delle opere d’arte e del patrimonio artistico in tutto il mondo, che comprende oltre 35.000 opere provenienti da 180 musei, tra cui il J. Paul Getty Museum di Los Angeles, il Metropolitan Museum di New York, il Musée d’Orsay di Parigi, la National Gallery e la Tate Modern di Londra, il Puskin State Musem of Fine Arts di Mosca.