Sei in: Home > Edizioni Locali > Catanzaro > 25 arresti in Calabria: traffico internazionale di droga in mano alla ‘Ndrangheta

25 arresti in Calabria: traffico internazionale di droga in mano alla ‘Ndrangheta

Soggetti legati alla cosca Mancuso di Limbadi importavano cocaina dalla Colombia, dal Venezuela, dall’Olanda e dalla Repubblica Domenicana

 

Impiegati oltre 300 finanzieri, fin dalle prime luci dell’alba, per un’imponente operazione di polizia per il fermo di 25 soggetti indagati, a vario titolo, per reati in materia di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti, aggravata dalla modalità mafiosa e dalla detenzione di armi. I militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Catanzaro e del Servizio Centrale I.C.O. della Guardia di Finanza, con la collaborazione di diversi Reparti sul territorio nazionale, hanno intralciato le operazioni di un’organizzazione legata alla ‘Ndrangheta, cosca Mancuso di Limbadi.

L’inchiesta, denominata “Ossessione”, ha mostrato come i vertici del sodalizio fossero in grado di disporre di diretti canali di approvvigionamento di cocaina dalla Colombia, dal Venezuela e dalla Repubblica Domenicana, oltreché dall’Olanda. Inoltre la cosca aveva rapporti d’affari con un personaggio marocchino residente a Milano, in diretto contatto con i principali cartelli maghrebini, per l’importazione di massicce quantità di hashish. Il gruppo criminale importava la droga dal produttore a basso costo, per poi smerciarla ad altre associazioni criminali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *