Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Campobasso > 16enne muore travolto da uno scooter guidato da un amico

16enne muore travolto da uno scooter guidato da un amico

Camminava nella notte, probabilmente rientrava a casa, quando è stato travolto da uno scooter. Cadendo sull’asfalto ha battuto la testa ed è morto sul colpo.

Una tragedia nella notte ha messo fine alla vita di un 16enne molisano che tornava a casa. Il giovane è stato travolto da uno scooter, alla cui guida c’era un suo amico e coetaneo, che portava lo stesso cognome della vittima. Il 16enne stava probabilmente tornando a casa, camminando lungo una strada poco lontana dal entro di San Felice del Molise. È stato travolto in pieno dallo scooter, che lo ha buttato per terra. Nell’impatto, il giovane ha sbattuto la testa al suolo ed è morto sul colpo. Quando sono arrivati i sanitari del 118 Molise, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Anche i Carabinieri della stazione di Montefalcone del Sannio (Campobasso) sono giunti sul luogo della tragedia. Il corpo della giovane vittima è stato trasportato nell’obitorio dell’ospedale San Timoteo di Termoli, nella provincia di Campobasso. Non è escluso che verrà disposta l’autopsia. La Procura della Repubblica dei minori di Campobasso, infatti, sta coordinando le indagini per fare chiarezza sulla vicenda. Per quanto riguarda il conducente dello scooter, non ha riportato lesioni, e la sua versione dell’incidente è al vaglio dei Carabinieri di Termoli.