ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 26 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Euro 2012 – Cristiano Ronaldo grida all'ingiustizia

Il fuoriclasse portoghese Cristiano Ronaldo, a margine della semifinale che ha decretato il passaggio della Spagna dopo i tiri dal dischetto, vede svanire il sogno europeo e con esso, probabilmente anche la possibilità di vedersi assegnare il Pallone d'Oro, anche a causa dello svarione sullo scadere del tempo regolamentare, mandando a lato della porta spagnola quella palla che avrebbe potuto assegnare al Portogallo il diritto di giocarsi la coppa.
Il match si è risolto con i rigori, fase in cui i portoghesi sbagliano due tiri, mentre lo stesso Ronaldo, ultimo in lista per i tiri dal dischetto, non ha potuto effettuare il proprio tiro. Alla fine si è sfogato, inquadrato dalle telecamere che hanno evidenziato il labiale, senza possibilità di dubbio: “E' un ingiustizia, un'ingiustizia!”