ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 2 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Feriti in ospedale: rissa notturna e il cranio rotto

Arezzo – Sconosciute le cause e le persone coinvolte nella rissa avvenuta di notte in via Guadagnoli. Sicuramente ne sono stati in parte responsabili i tre giovani ricoverati successivamente in ospedale. Il più grave un ragazzo di 28 anni di Subbiano portato d'urgenza in elisoccorso alle Scotte di Siena con il cranio fracassato, probabilmente da una sbarra di ferro. Sotto controllo in ospedale anche la sua fidanzata, che ha riportato lievi ferite. Un'altra vittima è un marocchino di 35 anni, ritrovato privo di sensi a terra. I carabinieri lo hanno arrestato: sospettano si tratti di una disputa a causa della droga.