ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
venerdì 30 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Assenteista in Comune, meccanico nell'officina del padre: denunciato

Frosinone – Un uomo di 50 anni è stato denunciato all'autorità giudiziaria dalle fiamme gialle di Cassino perché risultava dipendente al Comune di Pontecorvo quando, durante l'orario di lavoro, lavorava nell'officina di meccanico del padre.
La vicenda è emersa nell'ambito delle indagini della polizia giudiziaria a contrasto degli sprechi della Pubblica amministrazione effettuate dalla guardia di finanza di Cassino. Stando a quanto scoperto, l'uomo si assentava dal luogo di lavoro per esercitare l'attività di meccanico nell'officina del padre, dove “strisciava” il badge e iniziava a riparare macchine.
L'impiegato comunale – che percepiva regolarmente lo stipendio – adesso dovrà rispondere di truffa aggravata ai danni dello Stato.