ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 5 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Autolinee Toscane: licenziamento per motivi economici

Firenze – Grido allo scandalo: Autolinee Toscane ha anticipato la riforma del mercato del lavoro attuando da sola il nuovo articolo 18. L'autista di Rufina Sauro Certini è stato licenziato “per motivi economici”. I sindacati hanno già attivato le procedure per indire uno sciopero regionale dei trasporti in suo favore e chiedono il reintegro del lavoratore. La preoccupazione avanza anche perché l'amministratore delegato che ha firmato la lettera di licenziamento è Jean-Luc Laugaa, lo stesso che giorni fa intimava ai dipendenti della tramvia di non scioperare e che potrebbe acquisire anche l'Ataf Gestioni. I francesi potrebbero, quindi, ottenere l'intera gestione dei trasporti regionali. E intanto i sindacati minacciano lo sciopero “permanente” per difendere i diritti dei lavoratori.