ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 2 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Esplosione fabbrica torinese, perquisizioni in uffici Lafumet

Torino – Funzionari dell'Asl e dell'ispettorato del lavoro, carabinieri, polizia giudiziaria, ispettori dello Spresal e consulenti informatici nominati dalla Procura, questa mattina hanno effettuato una perquisizione negli uffici della Lafumet srl. Si tratta dell'azienda di smaltimento rifiuti di Villastellone nel quale lunedì scorso si sono verificate diverse esplosioni a causa delle quali cinque operai sono rimasti ustionati.

Gli inquirenti nel corso della perquisizione di uffici e computer hanno acquisito documenti e materiali che verranno ora analizzati nell'ambito dell'indagine sull'incidente. L'inchiesta è coordinata dal pubblico ministero Raffaele Guariniello e vede iscritto nel registro degli indagati, per lesioni colpose e disastro colposo, il titolare della fabbrica Sergio Marchiaro.