ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 5 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Esplosione fabbrica torinese, Fornero al Cto visita operai feriti

Torino – Il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, questa mattina ha compiuto una visita di circa mezz'ora al reparto Grandi ustionati dell'ospedale Cto di Torino dove sono attualmente ricoverati due dei feriti più gravi dell'esplosione avvenuta lunedì scorso nella fabbrica Lafumet srl di Villastellone. Nell'incidente verificatosi nell'azienda di smaltimento rifiuti sono rimasti ustionati complessivamente cinque operai, di cui uno però in maniera più lieve e che è stato già dimesso. 

Il ministro – accompagnato dal direttore del reparto, Maurizio Stella – dopo essersi informata sulle condizioni dei due feriti più gravi, ha incontrato il paziente in migliori condizioni, Guizani Bechir, che ieri sera è stato trasferito dal Dea nel reparto grandi ustionati dopo essere stato estubato. Con Bechir – lucido e cosciente – la Fornero ha avuto un breve colloquio.

Nei giorni scorsi il pubblico ministero che dirige l'inchiesta sull'accaduto, Raffaele Guariniello, ha iscritto nel registro degli indagati per lesioni colpose il titolare della Lafumet, Sergio Marchiaro.