ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 3 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Incidente nel porto di Genova: restano gravi le condizioni del tecnico colpito da un tubo

Genova – Le condizioni di Silvano Devoto, il 56enne operaio rimasto ferito ieri nel porto di Genova, restano gravi. L'uomo, che stava ispezionando il sistema idraulico di una gru a Calata Canzio, è ricoverato al pronto soccorso dell'ospedale San Martino dove si trova intubato e in prognosi riservata: il 56enne ha riportato un trauma cranico e uno toracico dovuti al colpo inferto dal tubo e alla successiva caduta.
Silvano Devoto, secondo quanto ricostruito della Capitaneria, è un ispettore genovese della ditta Ottavio Novella spa, e quando è rimasto ferito stava verificando alcuni lavori sulla “bettolina”.  

La Capitaneria di Porto ha aperto un'inchiesta sull'accaduto.