Sei in: Home > Esteri > Americhe > Uragano Irma-Trump: “Dio benedica tutti!”

Uragano Irma-Trump: “Dio benedica tutti!”

“God bless everyone!”: si conclude così il tweet di Donald Trump, che si è unito all’appello ad abbandonare le case. L’uragano Irma, che da giorni minaccia le coste della Florida, ha raggiunto la categoria 4. Prosegue la sua corsa verso l’entroterra con venti fino a 210 km orari. I temporali più forti si sono concentrati sulle isole più a sud delle Florida Keys. In Florida sono invece state già registrate le prime vittime del violento fenomeno.

Tre morti in Florida

Sono tre le vittime accertate dell’uragano Irma. Si tratta di un uomo che ha perso la vita  nella contea di Monroe, dopo aver perso il controllo del furgone mentre stava trasportando un generatore. Gli altri due sono rimasti coinvolti in un tragico incidente stradale  contea di Hardee.

Il bilancio delle vittime sembra però destinato ad aggravarsi.

I danni provocati fino ad oggi da Irma sono già ingenti. Il passaggio dell’uragano ha tra l’altro privato un milione di persone  dell’energia elettrica. Solo ieri la potenza distruttiva dell’uragano era stata classificata come categoria 3, ma oggi ha recuperato forza.
“Gli oggetti si possono rimpiazzare ma le vite no”, ha insistito il Presidente degli Stati Uniti.

Potrebbe interessarti anche...

Ancora panico a Parigi

Parigi è ripiombata nel panico fortunatamente solo per poche ore. Sarebbe stato individuato un uomo …