Sei in: Home > Nazionale > Uomo urla “Allah Akbar”, panico tra i passeggeri di volo Ryanair 

Uomo urla “Allah Akbar”, panico tra i passeggeri di volo Ryanair 

Un 51enne belga ha pensato bene di urlare “Allah Akbar”, frase molto spesso utilizzata dai kamikaze. Mettendo così in allarme i passeggeri del volo Ryanair in partenza da Bruxelles e diretto a Madrid.

Prima del decollo l’uomo, ha urlato “Allah Akbar”, poi non soddisfatto, ha cominciato ad avvisare gli altri passeggeri della presenza di un ordigno esplosivo all’interno dell’aereo. I comandante si è rifiutato di decollare ed ha avvisato la polizia federale. Subito disposta la messa in sicurezza dei passeggeri e poi il setaccio da parte dell’Unità Cinofila per accertare o meno la presenza di eventuali ordigni esplosivi.

Dopo aver accertato la mancanza di eventuali ordigni i passeggeri sono risaliti sul volo, partito con un ritardo di due ore.

Il 51enne rischia di essere denunciato per procurato allarme.

Potrebbe interessarti anche...

Stupro di Firenze: la Procura militare indaga per mancata consegna e peculato. Oggi l’interrogatorio del secondo carabiniere

Spuntano i nomi dei due carabinieri indagati. Nuovi sviluppi nel caso delle due studentesse americane …