Sei in: Home > Nazionale > Uomo urla “Allah Akbar”, panico tra i passeggeri di volo Ryanair 

Uomo urla “Allah Akbar”, panico tra i passeggeri di volo Ryanair 

Un 51enne belga ha pensato bene di urlare “Allah Akbar”, frase molto spesso utilizzata dai kamikaze. Mettendo così in allarme i passeggeri del volo Ryanair in partenza da Bruxelles e diretto a Madrid.

Prima del decollo l’uomo, ha urlato “Allah Akbar”, poi non soddisfatto, ha cominciato ad avvisare gli altri passeggeri della presenza di un ordigno esplosivo all’interno dell’aereo. I comandante si è rifiutato di decollare ed ha avvisato la polizia federale. Subito disposta la messa in sicurezza dei passeggeri e poi il setaccio da parte dell’Unità Cinofila per accertare o meno la presenza di eventuali ordigni esplosivi.

Dopo aver accertato la mancanza di eventuali ordigni i passeggeri sono risaliti sul volo, partito con un ritardo di due ore.

Il 51enne rischia di essere denunciato per procurato allarme.

Potrebbe interessarti anche...

MORTE DELLA PICCOLA SHARON MANASSERI

Medico rinviato a giudizio Novità sul caso della morte della piccola Sharon Manasseri. Un medico, …