Sei in: Home > Roma Oggi Notizie > Tenta di cambiare quattro assegni clonati: fermato per truffa

Tenta di cambiare quattro assegni clonati: fermato per truffa

Voleva incassare 170.000 euro

Era stato organizzato tutto nei dettagli. Dieci giorni prima aveva  aperto un conto bancario in una filiale di corso Vittorio Emanuele. Nel pomeriggio di mercoledì 11 ha tentato di versare 4 assegni del valore complessivo di circa 170.000. I dipendenti della banca si sono insospettiti. L’uomo è stato tradito dall’eccessivo nervosismo e dalla troppa impazienza, che ha mostrato durante le operazioni.

I dipendenti hanno allora chiesto l’intervento dei Carabinieri. I militari, giunti in filiale, hanno accertato che gli assegni erano clonati e che l’uomo aveva tentato di incassarne il valore, giustificandone il possesso per la fantomatica vendita di un immobile.

Artefice della truffa un 69enne romano, con precedenti, che è stato  fermato dai Carabinieri della Stazione Roma Piazza Farnese.

L’uomo è stato condotto prima in caserma e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto nel carcere di Regina Coeli.

Potrebbe interessarti anche...

Strappano cellulare dalle mani e rapinano donne, fermati 4 ladri

Roma – Strappano dalle mani il cellulare e poi rapinano le vittime. E’ questo il …