Sei in: Home > Salute – 14 giugno: Giornata mondiale del donatore di sangue

Salute – 14 giugno: Giornata mondiale del donatore di sangue

Il sangue è indispensabile nel primo soccorso, negli interventi chirurgici e nei trapianti di organo, nella cura delle malattie oncologiche e nelle varie forme di anemia cronica. Per questo nella Giornata mondiale del donatore di sangue che viene oggi celebrata lo slogan scelto è stato “Ogni donatore di sangue è un eroe”. La ricorrenza è stata indetta il 14 giugno dall’Organizzazione mondiale della sanità. Secondo una stima dell’Istituto superiore di sanità, il fabbisogno di sangue è di 2.300.000 unità l’anno: grazie ai donatori abituali attualmente ne sono disponibili 1.300.000. L’obiettivo dell’Organizzazione mondiale della sanità è consentire a tutte le nazioni di avere scorte basandosi esclusivamente sui donatori volontari entro il 2020 (senza dipendere da donatori familiari o da donatori retribuiti). Il World Blood Donor Day prevede molte iniziative in molte città italiane dove verranno allestiti punti mobili dedicati alla donazione.

Potrebbe interessarti anche...

Gravidanza indesiderata: no al risarcimento per l’uomo “incastrato”

«Mi ha incastrato!» è una delle frasi più diffuse tra gli uomini che vivono come …