Sei in: Home > Esteri > Americhe > Nuova scossa di terremoto in Messico: due vittime

Nuova scossa di terremoto in Messico: due vittime

Una scossa di magnitudo 6.1 ha colpito nuovamente il Messico. Questa volta ad essere colpita è stata Oaxaca, nella zona sud del Paese. La violenta scossa segue di pochi giorni quella che ha colpito il centro del Messico. La popolazione, già stremata, è ripiombata nel panico ma per fortuna la scossa non ha provocato danni di particolare rilievo.

Ancora panico tra la popolazione

Secondo quanto riferito dalla Protezione Civile messicana, la scossa sarebbe avvenuta pochi minuti prima delle 8 del mattino, quando in Italia erano le 15. Solo quattro giorni fa la violenta scossa che ha provocato oltre 300 morti.

Eliodoro Diaz, responsabile della Protezione Civile di Oaxaca, ha dichiarato che secondo i dati disponibili le scosse di assestamento sono state due, una di magnitudo 5.7 e la seconda di 6.4.

Le due scosse di terremoto hanno “causato allarme nella popolazione, ma senza conseguenze importanti”. Anche Luis Felipe Puente ha dichiarato che la scossa è stata percepita in forma moderata.  A causa del sisma di oggi, due persone sono morte di infarto a Città del Messico.

Il bilancio delle vittime del terremoto dello scorso 19 settembre, di magnitudo 7.1, si è aggravato. Sono 305 le vittime della violenta scossa. Di queste, 167 hanno perso la vita nella capitale.

 

Potrebbe interessarti anche...

Cade mobile IKEA: muore bimbo di 2 anni

Un bimbo di solo 2 anni ha perso la vita schiacciato dal peso di una cassettiera …