Sei in: Home > Napoli Oggi Notizie > Cronaca > Napoli – 8 Minorenni sequestrano e ricattano il responsabile della casa famiglia

Napoli – 8 Minorenni sequestrano e ricattano il responsabile della casa famiglia

Secondo Adnkronos, nella cittadina di Caivano nel napoletano, otto 17enni di origini africane ospiti di una cooperativa hanno sequestrato il responsabile per ottenere denaro e documenti.

La struttura è una casa famiglia che ospita minori non accompagnati del Gambia e Guinea. I minorenni hanno sequestrato il responsabile 50enne bloccando l’ingresso della struttura con alcuni mobili e intimandogli di consegnargli soldi e i loro documenti personali, minacciando di appiccare il fuoco ai locali.

I carabinieri sono arrivati rapidamente nella struttura, hanno liberato il responsabile e hanno arrestato i minori per sequestro di persona a scopo di estorsione. Dopo le formalità i ragazzi sono stati accompagnati al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei a Napoli.

Potrebbe interessarti anche...

Avellino: violenta lite tra detenuti

Si è trattato probabilmente di un regolamento di conti, culminato in una lite violenta nel carcere …