Sei in: Home > Mostre a Roma: 400 scatti di Città Sante a museo Trastevere

Mostre a Roma: 400 scatti di Città Sante a museo Trastevere

Roma – “Citta' sante” delle religioni monoteistiche. Questi i soggetti che raccontano la dimensione collettiva della religiosita' nell'epoca globale e mediatizzata attraverso elaborati giochi di riflessi creati prima dello scatto fotografico. Un percorso di ricerca innovativo che il romano Andrea Pacanowski porta al Museo di Roma in Trastevere dal 2 marzo al 22 aprile con la mostra 'All'infuori di me. La folla e l'esperienza religiosa': una selezione di 40 fotografie, a cura di Diego Mormorio, promossa dall'assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale. Organizzazione 4busy, supporto organizzativo e servizi museali Zetema Progetto Cultura.
Fotografo per educazione e pittore per vocazione – come scrive il curatore Diego Mormorio – Andrea Pacanowski conduce la luce per vie traverse, usando tele, colori e molti accorgimenti, al fine di creare fotografie che vanno al di la' dell'ordinarieta' della fotografia. Per essere, invece, scatti poggiati su pitture che sono reti dove vengono intrappolate le immagini al loro passaggio attraverso l'otturatore della macchina fotografica.
Egli e' pittore in quanto fotografo e fotografo in quanto pittore: autore di immagini che non sono ne' fotografie ne' pitture, ma metapitture fotografiche e fotografie metapittoriche.
Le immagini di Andrea Pacanowski sono il segno di un'idea poetica dell'esistenza, trasfigurata dal gesto creativo, che ha la forza di portare al di la' dello specchio, dove Alice attende di essere raggiunta.
Il 12 aprile alle ore 17.30 presso il Museo di Roma in Trastevere si terra' un incontro dal titolo 'La folla e l'esperienza religiosa'.

Potrebbe interessarti anche...

Gravidanza indesiderata: no al risarcimento per l’uomo “incastrato”

«Mi ha incastrato!» è una delle frasi più diffuse tra gli uomini che vivono come …