Sei in: Home > Firenze Oggi Notizie > Montecatini: si costituisce pirata della strada

Montecatini: si costituisce pirata della strada

Tenta di riparare l’auto dopo l’incidente

Un imprenditore 43enne di Pieve a Nievole si è costituito, ieri sera, ai Carabinieri di Montecatini Terme, in provincia di Pistoia.

L’uomo ha ammesso di aver investito, durante la notte di domenica, due donne di 30 e 32 anni fuggendo senza prestare soccorso. Sul luogo dell’incidente erano stati rinvenuti alcuni frammenti in plastica e uno specchietto.

L’uomo, dopo l’incidente, si era recato a Massa (Massa Carrara) per far riparare la carrozzeria della propria BMW. Il carrozziere, insospettiti danni riportati dal veicolo, ha allertato la guardia di finanza che ha posto sotto sequestro l’auto avvisando i carabinieri di Montecatini, che hanno eseguito gli accertamenti opportuni.

Il 43enne, sentendosi ormai allo scoperto, ha deciso di costituirsi ai Carabinieri. Ora è accusato di fuga a seguito di sinistro stradale con lesioni e omissione di soccorso.

Potrebbe interessarti anche...

Firenze, segregata per quattro anni e venduta come sposa. Arrestato il padre

La ragazza libera grazie ad una chat di gioco. Salva per il rotto della cuffia …