Sei in: Home > Medio Oriente: esercito israeliano spara a 12enne, ferito

Medio Oriente: esercito israeliano spara a 12enne, ferito

Ramallah – In Cisgiordania, un bambino palestinese di 12 anni è rimasto gravemente ferito dopo essere stato colpito da un proiettile sparato dall'esercito israeliano nei pressi del campo profughi di Jalazun, a Ramallah. A renderlo noto sono state fonti mediche e della sicurezza palestinese.
Secondo quanto precisato dai militari israeliani, “decine di palestinesi hanno lanciato pietre sulle forze di sicurezza che hanno risposto con mezzi anti-sommossa”.

Potrebbe interessarti anche...

Castel Giorgio si stringe al dolore della famiglia Lupi – lutto cittadino per Fabrizio

MONTEFIASCONE – Aveva compiuto da poco quarant’anni ed era un grande amante della musica e …