Sei in: Home > Bologna Oggi Notizie > Rimini > Maltrattamenti asilo, schiaffi e spinte ripresi da telecamere nascoste

Maltrattamenti asilo, schiaffi e spinte ripresi da telecamere nascoste

Rimini – E’ stata rinviata a giudizio la maestra accusa di maltrattamenti ai danni di bambini. La donna lavorava presso una scuola per l’infanzia.

I fatti

La maestra, di 62 anni, è stata arrestata nell’aprile del 2016 a seguito di alcune indagini. I militari hanno raccolto dei video da telecamere nascoste all’interno dell’aula, che documentano gli schiaffoni, le spinte e le sculacciate violente.

L’udienza preliminare è stata fissata avanti al Gup Vinicio Cantarini del l’8 novembre e vedrà la costituzione delle partici civili, 27 coppie di genitori, difesi dall’avvocato Alessandro Patrillo.
Non si esclude che nel processo verrà chiamato come responsabile civile lo stesso Comune di Rimini, responsabile delle scuole come ente responsabile delle scuole dell’infanzia.

Potrebbe interessarti anche...

Stupri di Rimini, confessano due fratelli marocchini. Arrestato il terzo uomo. Si cerca il capo del branco

La pressione mediatica li ha convinti a costituirsi. Si sono costituiti presso la caserma dei …