Sei in: Home > Livorno – Moglie evira il marito: testicoli e intestino trovati sfondati

Livorno – Moglie evira il marito: testicoli e intestino trovati sfondati

Livorno – Niente carcere per la moglie che ha evirato il marito. Completata la ricostruzione dei fatti. La donna, quando il marito è rientrato a casa ubriaco, lo ha stretto fortissimo ai testicoli tentando di evirarlo. Quando lui è svenuto dal dolorelo ha sodomizzato con un oggetto di marmo, un tubo usato come portarotoli. Gli ha sfondato l’intestino. Una punizione per quell’uomo che aveva tanto amato, ma che da tempo si era trasformato in un’altra persona: spesso era ubriaco, raccontano i vicini di casa, e per di più l’aveva tradita con una prostituta.
L'uomo è morto nel reparto di rianimazione lunedì alle 13 dopo essere arrivato in ospedale domenica pomeriggio quando ormai era in agonia. Nei confronti di Brigitte l’autorità giudiziaria non ha ritenuto, al momento, disporre alcuna misura cautelare. La donna, indagata per omicidio preterintenzionale è incesurata, ha raccontato tutto ai carabinieri e non può inquinare le prove.

Potrebbe interessarti anche...

Firenze, uomo si spaccia per poliziotto e avvocato: truffate due anziane

FIRENZE – Raggirate due donne nella giornata di ieri a Firenze, a un’ora di distanza …