Sei in: Home > Latina Oggi Notizie > Latina > Sport > Il Latina Calcio trema, Mancini desaparecido: ecco cosa può accadere adesso

Il Latina Calcio trema, Mancini desaparecido: ecco cosa può accadere adesso

Mancini non versa il bonifico, il Latina rischia di precipitare in D: la situazione

Clima rovente a Latina per il mancato versamente del bonifico come saldo per l’acquisto del marchio Latina Calcio. Benedetto Mancini è sparito, senza presentare le garanzie finanziarie necessarie per prelevare ufficialmente la società nerazzurra. Una situazione paradossale, che sta facendo scaldare gli animi in città.

«Non sono mica uno scemo che ha buttato 250.000 euro per poi non presentarsi alla data dell’11 maggio» aveva dichiarato Mancini, potenziale acquirente del Latina, durante l’asta fallimentare. Poi il colpo di scena.

I tifosi del Latina adesso sperano nell’ennesimo ribaltone, ma le speranze di evitare la Serie D sembrano ormai nulle.

Quali prospettive per i pontini? Alla luce del mancato versamento potrebbero ripresentarsi nuovi esperimenti d’asta, ma regna grande pessimismo. Al momento non sembrano esserci i presupposti per un lieto fine, anche se c’è chi continua a credere in qualche cordata che possa formare una nuova società.

Era la soluzione promossa dal sindaco Coletta, che adesso passa la palla ai curatori fallimentari. Si attendono aggiornamenti concreti, il prossimo passo potrebbe essere quello di fissare una nuova data limite per il ripianamento del debito sportivo del Latina Calcio, pari a circa 6 milioni di euro.

Un lasso di tempo per sperare ancora nella salvezza della società, altrimenti si ripartità da dilettanti…

Potrebbe interessarti anche...

Furto combustibile da oleodotto Eni

Lo scorso 26 agosto, alcuni ignoti hanno forato la conduttura di un oleodotto Eni, introducendosi …