Sei in: Home > Milano Oggi Notizie > Cronaca > Esercizi pubblici derubati durante la notte, beccato giovane rapinatore

Esercizi pubblici derubati durante la notte, beccato giovane rapinatore

Varese – Sono stati messi a segno dei colpi ai danni di alcuni esercizi pubblici del centro cittadino e della zona di viale Borri. Il protagonista dei furti è stato identificato e arrestato dalla Polizia, si tratta di un giovane italiano con precedenti per droga.

La rapina e l’arresto

I furti avvenivano durante la notte, le volenti hanno così intensificato i controlli e perlustrato i luoghi colpiti. Proprio grazie a queste attività, gli agenti hanno beccato il giovane mentre usciva da una finestra di un noto ristorante, in viale Borri. Gli agenti lo hanno bloccato, nonostante il giovane tentava di nascondersi tra i veicoli in sosta.

La perquisizione

Nel corso della perquisizione personale, è stata rinvenuta la somma di 500 euro, provento del furto appena avvenuto nel ristorante.

Le modalità del furto sono analoghe a quelle appurate nella notte precedente ai danni di un altro ristorante della zona e, pertanto, appare verosimile che l’autore possa essere lo stesso.

Il ragazzo è stato processato con rito per direttissima e condannato a 2 anni di reclusione e 400 Euro di multa con pena sospesa.

Potrebbe interessarti anche...

Maltrattamenti – Picchia selvaggiamente la compagna, arrestato nigeriano

Milano – La volante del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio ha arrestato …