Sei in: Home > Palermo Oggi Notizie > Trapani > Cronaca > Carrozziere rifiuta di gonfiare le ruote, colpito con mannaia

Carrozziere rifiuta di gonfiare le ruote, colpito con mannaia

Trapani – Un tunisino di 34 anni è stato arrestato dai Carabinieri poiché avrebbe aggredito a colpi di mannaia un carrozziere che si era rifiutato di gonfiare le gomme del suo scooter.

L’episodio è avvenuto l’11 luglio scorso, la vittima è stata ferita al braccio destro.

Il giorno dopo l’aggressione, il tunisino aveva avuto un grave incidente ed era stato trasportato a Villa Sofia a Palermo. Il 3 agosto scorso, avendo avuto notizie sulle possibilità di dimissioni dell’indagato la Procura di Marsala ha emesso un fermo di indiziato di delitto e i Carabinieri lo hanno eseguito. Il fermo è stato convalidato e il Gip ha firmato una misura di custodia cautelare in carcere.

Potrebbe interessarti anche...

Pantelleria: nessun pediatra italiano accetta l’incarico. Si apre ai medici stranieri

Bandi andati deserti nonostante il compenso dei 90 mila euro annui. Nessun medico italiano è …