Sei in: Home > Esteri > Europa > Bimba cristiana affidata alla famiglia d’origine

Bimba cristiana affidata alla famiglia d’origine

Aveva suscitato non poche polemiche la notizia della bambina, affidata a famiglie musulmane, costretta a rinnegare la propria fede cristiana. Un caso che aveva destato sconcerto dentro e fuori i confini dell’Inghilterra. Dopo la denuncia del Times, giornale che aveva diffuso la notizia, un giudice ha stabilito la ricongiunzione della bimba con la sua famiglia d’origine.

Si pone così fine ad una vicenda vissuta in modo traumatico dalla piccola, costretta a non indossare simboli della cristianità e a non mangiare carne di maiale, come richiesto dall’osservanza della religione musulmana.

Nel migliore interesse della minore, il giudice ha disposto che la piccola fosse affidata alla nonna, che aveva chiesto il suo affidamento già da molto tempo.

 

Potrebbe interessarti anche...

Allarme Trump nella comunità LGBT

“Pence li vuole impiccare tutti” Battuta infelice di Trump sul vice presidente Pence e i …