Sei in: Home > Ancona Oggi Notizie > Ancona – Ex marito denunciato per stalking, incontra la ex e le rompe un braccio: arrestato

Ancona – Ex marito denunciato per stalking, incontra la ex e le rompe un braccio: arrestato

L’uomo non ha mai accettato la fine di quel rapporto, finito del divorzio due anni fa. Entrambi albanesi, lui 43 anni e lei 33.

Dopo la separazione lui è cambiato: messaggi, minacce e atteggiamenti violenti, avevano portato la donna a denunciarlo per stalking. Il giudice, a seguito di quella denuncia, aveva emesso un ordine restrittivo nei suoi confronti.

Tuttavia sabato scorso, l’uomo ha aggredito la sua ex con un oggetto contundente, forse una pinza o un paio di cesoie da giardino. La donna è finita in ospedale, dove i medici hanno riscontrato una frattura del polso con una prognosi di 30 giorni. Il tutto è successo nello  stabilimento balneare di Palombina, dove la donna stava trascorrendo una serata in compagnia dei figli minorenni nati dal matrimonio con l’indagato e altri familiari.

Sono stati i carabinieri della stazione di Collemarino ad intervenire. Guidati dal comandante di stazione Giuseppe Colasanto, i militari hanno raccolto le dichiarazioni della donna, ascoltato le testimonianze degli altri avventori del locale e incastrato l’albanese dalle videocamere di sorveglianza dello chalet balneare. Prove che, nel giro di pochi giorni, hanno convinto il giudice ad applicare la misura cautelare degli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico per il 43enne albanese accusato di stalking.

Potrebbe interessarti anche...

Detenuti sui banchi di scuola

Corsi per il recupero sociale dei carcerati Montacuto – La formazione professionale e il lavoro rappresentano …