Sei in: Home > Esteri > Americhe > #Ergastolo per la #Strega #Nelda

#Ergastolo per la #Strega #Nelda

Una cinquantunenne dell’Oklahoma è stata condannata all'ergastolo per maltrattamento e abuso di minore. La donna ha commesso per oltre un anno degli abusi sulla nipotina di sette anni avvalendosi della complicità del trentunenne fidanzato (condannato a sua volta a trent’annidi carcere). Si faceva chiamare “Nelda the witch” (Nelda la strega) e perpetrava ogni tipo di violenza ai danni della piccola nipote: dalle bruciature con le sigarette agli schiaffi alle percosse con un mattarello. A un certo punto l'ha tolta da scuola e costretta alla fame oltre che a farla dormire fuori con il suo cane. Prima di emettere la sentenza, nell'aula del tribunale è stato mostrato un video in cui la donna afferra la nipote per il collo e poi la trascina lungo in pavimento. Si sente anche dire che vuole mangiarla.

Potrebbe interessarti anche...

USA: assolto il poliziotto che uccise un afroamericano durante un controllo

Si torna a parlare dei metodi poco ortodossi utilizzati dalla polizia statunitense, ancora una volta …