Sei in: Home > Firenze Oggi Notizie > Firenze > Cronaca > 40enne violenta per tre giorni la ex fidanzata

40enne violenta per tre giorni la ex fidanzata

Per mesi aveva picchiato la convivente e più volte aveva violato il divieto di avvicinarsi all’ex compagna, una 40enne fiorentina.
Il divieto di avvicinamento era stato disposto a seguito di un intervento dei militari dell’Arma lo scorso 29 ottobre. 
In quell’occasione la donna era stata violentemente colpita con calci e pugni, che le avevano causato un trauma facciale con la rottura delle ossa nasali, prognosi di 30 giorni.
Da ultimo l'uomo, un 40enne marocchino, si sarebbe stabilito per 3 giorni nella casa della donna, costringendola ad avere rapporti sessuali e impedendole di avere qualsiasi contatto con il mondo esterno.
Stamani i carabinieri della stazione di Lastra a Signa (Firenze) hanno finalmente arrestato l'uomo per il reato di maltrattamenti in famiglia ottenendo che fosse sottoposto ad una misura di custodia cautelare in carcere.

Potrebbe interessarti anche...

Firenze, due studentesse americane denunciano due carabinieri per stupro

La presunta violenza nell’androne di un palazzo. Hanno raccontato tutto alla Polizia tra l’incredulità degli …