Sei in: Home > Editoriali > Direttore > Tangentopoli, 25 anni dopo

Tangentopoli, 25 anni dopo

Interviene ai microfoni della trasmissione “Ho scelto Cusano” condotta da Gianluca Fabi e Livia Ventimiglia su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano, dopo 25 anni da Mani Pulite, l'ex magistrato Gherardo Colombo: “Credo sia molto importante ricordare che, nonostante un impegno durato 13 anni, la corruzione non è diminuita in questo Paese –afferma Colombo-. Forse la corruzione oggi è meno organizzata di un tempo, perché in quel periodo esisteva proprio un sistema di corruzione legato al finanziamento illecito dei partiti politici. Oggi la corruzione è sempre agli stessi livelli di diffusione, ma è un pochino più anarchica, meno sistematica. Mani pulite è la prova scientifica che una trasgressività così diffusa e capillare come era la corruzione in Italia nel ’92, non può essere marginalizzata attraverso un’indagine penale. Ci vuole altro… Ci vuole l’educazione”.
Cusano continua insistendo sulla necessità di sensibilizzare la comunità nazionale, puntando a far nascere il sentimento generale di voler combattere la corruzione, altrimenti qualsiasi intervento legislativo rimarrà eternamente vano.”Familismo amorale? Per me il problema è la maturità. La tendenza generale è quella di osservare regole che non ci sono più, cioè quelle della società messa in gerarchia, piramidale, nella quale chi sta in alto può e chi sta in basso deve”.

Potrebbe interessarti anche...

Transgender – Gli Hijra

“Ora appaiono gli uomini vestiti da donna, dietro gli autisti, attraverso l’ ”altro” cancello.Si raggomitolano …