Sei in: Home > Rubriche > Consumatori > “Kinder Joy” #Ferrero: allergene non dichiarato

“Kinder Joy” #Ferrero: allergene non dichiarato

La Ferrero, tramite un avviso pubblicato sul sito web tedesco della Kinder, ha fatto sapere che è stato disposto il ritiro dalla vendita dei “Kinder Joy”da 20g e 60 g (data di scadenza: 12.03.2017 e 03.05.2017) che sono stati distribuiti nei punti vendita dei supermercati in Germania per le festività natalizie 2016.
Si tratta dai Kinder Joy raffiguranti gli Elfi di Natale nei colori rosa, rosso, verde e blu.
Il motivo alla base della decisione sarebbe la presenza di sostanze non dichiarate in etichetta, emerso nel corso di un controllo interno di routine effettuato dagli esperti dell’azienda alimentare.
Si tratta delle nocciole, la cui presenza accidentale, non specificata nell'etichetta del prodotto, potrebbe infatti scatenare allergie nei consumatori che soffrono di ipersensibilità al frutto.
L'azienda invita quindi i suddetti consumatori ad astenersi dall’acquisto dei lotti interessati mentre a chi ha già effettuato l'acquisto si chiede, ovviamente, di non consumare il prodotto e di riconsegnare le confezioni al punto vendita, per il rimborso o la sostituzione.
Non sono interessati dal richiamo i “Kinder Joy” pasquali che sono stati immessi in questi giorni nel mercato della grande distribuzione.
L'avviso di ritiro del prodotto è apparso sul sito del Governo tedesco per le allerte alimentari.
Sul sito del nostro ministero della Salute non c’è ancora alcuna informazione relativamente a tali prodotti ritirati in Germania. 

Potrebbe interessarti anche...

Autovelox: 1,5 ogni 100 km, Italia prima in Europa

Con più di 7 mila radar fissi e mobili sulle autostrade, l’Italia è primo in …