Sei in: Home > Editoriali > Direttore > Capsule di detersivo come gli orsetti gommosi

Capsule di detersivo come gli orsetti gommosi

Un recente studio statitstico condotto negli Stati Uniti e diffuso dalla rivista JAMA Ophthalmology, ha stabilito come le comuni capsule contenenti detersivo risultino essere le prime cause di incidenti domestici tras i ibambini in età prescolare che incorrono non solo in avvelenamento ma anche in gravi bruciature oculari.
le suddette capsule di detersivo sono in realtà attraenti per il packaging morbido e trasparente che ne evidenzia i colori brillanti vendendo così scambiate per golose caramelle gommose.
I casi rilevati dallo studio statunitense raggiungono nuemeri da capogiro toccando i 10 casi solo negli States. Questo fenomeno richiede dunque molta prevenzione da parte dei genitori per quanto concerne la detenzione delle capsule di detergente, tenendole dunque fuori dalla portata dei bambini e in posti non faclmente raggiungibili.
i danni provocati sono preoccupanti ma un  invito verso le case di produzione è d'obbligo: rendere le capsule meno attraenti e più resistenti nell'involucro sarebbe un ottimo inizio per la diminuzione del fenomeno.

Potrebbe interessarti anche...

Transgender – Gli Hijra

In bilico tra l'essere donna o uomo, segno di buon augurio o prostituta schernita, la storia del "terzo genere" in India