Sei in: Home > Editoriali > Direttore > Rimini risulta la città con più incidenti, le #statistiche lo confermano

Rimini risulta la città con più incidenti, le #statistiche lo confermano

Secondo alcune analisi realizzate dal sito Subito.it che si occupa di offrire prezzi conveniente agli automobilisti con bisogno di polizze, nel 2016, in Emilia Romagna il 4,18% degli automobilisti ha deunciato sinistri e di conseguenza vedrà la propria classe di merito aumentare nel 2017 che si traduce in costi più elevati per l'Rc auto.

L'analisi è stata condotta in oltre 50.000 preventivi nella provincia dell'Emilia Romagna e la maggior percentuale di denunce di sinistri è Rimini dove il 5,22% dei conducenti riccorre all'assicurazione; Parma arriva al secondo posto con il 4,58% di automobilisti che fanno affidamento alla propria compagnia assicurativa; Simili risultati con Modena 4,39%, e Piacenza con li 4,26; poco dopo abbiamo la provincia di Reggio Emilia con il 4,04%; a susseguirsi Forlì-Cesena (3,98%); Bologna e Ravenna con il 3,96%, mentre il fanalino di coda è rappresentato dalla provincia di Ferrara, in cui cambia classe di merito solo il 3,4%.

Altri dati molto interessanti emergono da queste statistiche come la differenza di sesso del conducente: in caso di incidente fra le donne dell'Emilia Romagna si conferma un maggior ricorso alle compagnie assicurative anzichè tra gli uomini.
In ambito di professioni gli artigiani sono quelli più attenti al volante 2,99% e chi è in cerca di occupazione con il 3,21%; risulta invece che gli agenti di commercio sono coloro che commettono più incidenti con il 6,91%

Potrebbe interessarti anche...

Transgender – Gli Hijra

In bilico tra l'essere donna o uomo, segno di buon augurio o prostituta schernita, la storia del "terzo genere" in India