Sei in: Home > Genova Oggi Notizie > Genova > Economia > Tribunale di Genova – Aste Mobiliari/Immobiliari, Fallimenti, Sovraindebitamento

Tribunale di Genova – Aste Mobiliari/Immobiliari, Fallimenti, Sovraindebitamento

Il signor Valentino Provenzano, nato a Trapani il 9 maggio 1969, C.F. PRVVNT69E09L331J, ha depositato in data 9 dicembre 2016 un ricorso per l’omologazione di accordo con i creditori per la composizione della crisi da sovraindebitamento, rubricato nel Registro del Tribunale di Genova al N. 35/2016 SOVRAINDEBITAMENTO.

La proposta prevede il pagamento de:

(i) L’intero debito per IVA (euro 41.640,37), e Ritenute fiscali (euro 8.442,02) per complessivi euro 50.082,39.
(ii) L’intero aggio relativo al debito per IVA e Ritenute fiscali (6% del tributo) pari ad euro 3.004,94.
(iii) Il 5% dei restanti crediti dell’Agenzia delle Entrate per IRAP, IRPEF, Canone Radio, Sanzioni ed Interessi pari circa euro 8.300,00.
(iv) Il 5% dei restanti creditori (INPS; INAIL, Regione Liguria, Comune di Genova, Comune di Erice e Camera di Commercio) pari ad euro 3.800,00
(v) Il 5% circa del debito residuo verso Equitalia pari a circa euro 9.700,00
(vi) Le spese dell’Organismo di composizione delle crisi che, oltre a quanto già pagato in acconto, ha concordato di pagare per complessivi ulteriori euro 5.000,00 oltre IVA e Cassa previdenza
(vii) Le spese di cancellazione dell’ipoteca iscritta sulla quota di immobile sito in Marsala stimati in circa euro 500,00.

La proposta del signor Provenzano prevede la seguente tempistica di pagamento dei creditori:

1. Entro sei mesi dall’omologa saranno pagati l’intero debito per IVA e Ritenute (euro 50.082,39) e il debito verso l’Organismo di composizione della crisi (euro 6.344,00) [totali euro 56.426,39] mediante l’impiego della finanza esterna messa a disposizione da un terzo (euro 55.000,00) e la liquidazione dei fondi pensione (euro 2.100,00).

2. Entro quattro anni e due mesi dall’omologa saranno pagati tutti gli altri debiti verso Equitalia mediante l’impiego dell’importo di euro 500,00 mensili messi a disposizione dal debitore.

Per ulteriori informazioni vedere l'allegato: www.tribunalitaliani.it/sovraindebitamento35-2016

Potrebbe interessarti anche...

Ruba profumo all’Oviesse: denunciato 29enne somalo

GENOVA- Ieri nel primo pomeriggio, un 29enne di origini somale ha prelevato dall’Oviesse di piazza …