Sei in: Home > Editoriali > Direttore > Codici segreti nell'era di #Internet, i misteri della crittografia si imparano a scuola.

Codici segreti nell'era di #Internet, i misteri della crittografia si imparano a scuola.

Crittografia.Ne abbiamo sentito parlare nel recente film di successo “The Imitation Game” con Benedict Cumberbatch in un fantastico Alan Turing, che violò il sistema tedesco “Enigma“durante la seconda guerra mondiale.Sappiamo che vi si fa ricorso fin dall'antichità in campo militare, giocando un ruolo decisivo nell'esito di battaglie.Ma che cosa è la crittografia? Come funzionano i codici “sicuri” cui ci affidiamo quotidianamente?.
Ce lo spiega il fisico del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Massimo Bernaschi, oggi, un giovedì di metà Novembre alle ore 11, presso il liceo classico F. Vivona di Roma, in cui si inaugura l'inizio del progetto firmato Zanichelli, “La Scienza a scuola”. E questo è solo l'inizio perchè seguiranno altri 170 incontri in 130 scuole d'Italia.

La casa editrice, che da più di 150 anni si dedica alla divulgazione scientifica e alla didattica scolastica, promuove così un'iniziativa che vedrà partecipare personalità del mondo scientifico, ricercatori, scrittori e divulgatori.Si avrà modo di spiegare cosa sia realmente la crittografia, come funziona e soprattutto i rischi che inconsapevolmente corriamo in un mondo che senza connessione si sentirebbe perso.
Un'occasione unica per gli studenti studenti, che avranno modo di conquistarsi un pizzico di libertà che solo la cultura può dare.

Potrebbe interessarti anche...

Transgender – Gli Hijra

“Ora appaiono gli uomini vestiti da donna, dietro gli autisti, attraverso l’ ”altro” cancello.Si raggomitolano …