Sei in: Home > Esteri > Asia > Turchia, il consigliere di Stato confessa le sue responsabilità nel #golpe

Turchia, il consigliere di Stato confessa le sue responsabilità nel #golpe

Il consigliere del capo di Stato maggiore turco, il luogotenente colonnello Levent Turkkan, ha confessato di far parte della rete di Fethullah Gulen, accusata di aver organizzato il fallito golpe del 15 luglio.
Il Consiglio per l'alta educazione, nel frattempo, ha imposto il divieto di espatrio a tutti i professori universitari e chiesto le dimissioni di 1577 decani degli atenei turchi.
Il provvedimento includerebbe anche la richiesta agli insegnanti attualmente all'estero di rientrare in Turchia il più presto.

Potrebbe interessarti anche...

Terremoto in Giappone, magnitudo 5

E' successo nella regione di Tokyo. Un terremoto di magnitudo 5, per il quale al …