Martedì 28 marzo - Ultimo aggiornamento 18:01
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA
data articolo20 ottobre 2014

Si suicida in carcere l'imprenditore che uccise due operai

Si suicida in carcere l'imprenditore che uccise due operai
Si suicida in carcere l'imprenditore che uccise due operai
Ascoli Piceno - E' stato trovato morto nella sua cella Gianluca Ciferri, l'imprenditore edile di Fermo che il 15 settembre scorso uccise due suoi ex dipendenti originari del Kossovo, che erano andati a chiedergli delle somme arretrate per il loro lavoro. Secondo quanto si apprende, l'uomo si sarebbe suicidato. L'omicidio dei due kosovari suscitò profondo sdegno nella comunità di immigrati Fermani. Ciferri aveva sostenuto di essere stato aggredito dai due operai.
commenta

CERCA NEL QUOTIDIANO
  
Notariato
www.ogginotizie.it