Sei in: Home > Nazionale > Politica > Legge elettorale – Salvini: Lega vuole le preferenze

Legge elettorale – Salvini: Lega vuole le preferenze

Milano – L'italicum, la legge elettorale nata dall'accordo tra il leader del Pd Matteo Renzi e Silvio Berlusconi è approdata venerdì a Montecitorio e ha ottenuto il lasciapassare dalla Commissione Affari costituzionali. Ora fino a lunedì i partiti avranno tempo per darsi battaglia e presentare i loro emendamenti. Nodo cruciale resta il tema delle preferenze.

Lega per le preferenze. Matteo Salvini, segretario della Lega, prima di una riunione degli amministratori regionali del movimento ha spiegato di essere “per le preferenze''. Salvini esprime un giudizio duro sulla legge che definisce ''una schifezza'', ma si rende ''disponibile a ragionare con tutti'' per una proposta definitiva, ''non pero' se ci sono le liste bloccate, i mega sbarramenti o i mega premi di maggioranza''.

Potrebbe interessarti anche...

Frase choc su fb riferita alla Boldrini, si dimette Camiciottoli, coordinatore Anci

Matteo Camiciottoli, coordinatore Anci, ha rassegnato le sue dimissioni. Gli sono costate care al sindaco …