Sei in: Home > Nazionale > Politica > Pdl – Pisanu lascia il partito e si schiera con Monti

Pdl – Pisanu lascia il partito e si schiera con Monti

Roma – Monti, con la sua discesa in campo, “diventerebbe oggettivamente il catalizzatore, il punto di convergenza, di un vasto mondo liberale, cattolico e laico”. Lo dice, a 'Repubblica', Beppe Pisanu spiegando che “politicamente sono già uscito” dal Pdl e che altri lo seguiranno: “Il mio lungo dissenso è diventato irrevocabile con l'involuzione populista e antieuropea del partito”. Il premier “è diventato ormai una specie di opportunità storica per i moderati: se uscisse di scena o si mettesse al margine sarebbe una pardita grave per tutti”, dice Pisanu che critica Berlusconi: “Ormai Berlusconi è in concorrenza diretta con Grillo. Resta solo da vedere se il primo non stia lavorando per il secondo”.

Potrebbe interessarti anche...

Ddl Fiano: “La propaganda fascista è reato”, il primo sì alla Camera

Passa alla Camera il ddl Fiano con 261 sì, 122 no e 15 astenuti. Ha …