Sei in: Home > Rubriche > Notizie curiose > Benzina – Torna lo sconto nelle stazioni Eni e Agip: code per risparmiare 10 € a pieno

Benzina – Torna lo sconto nelle stazioni Eni e Agip: code per risparmiare 10 € a pieno

Liguria – Si possono risparmiare 10 € ogni 50 €, quello che, per molte macchine, corrisponde al pieno. E' quindi comprensibile che si formino lunghe code fuori dai distributori di benzina Eni e Agip che, anche per questo weekend, dalle 13 di sabato 30 giugno alle 24 di domenica 1 luglio, offrono un taglio di 20 centesimi al litro sui prezzi di benzina e diesel in modalità Iperself. 

L'iniziativa si chiama 'Riparti con Eni', e dovrebbe durante fino al 2 settembre prossimo, per tutti i fine settimana estivi. La promozione di Eni, che interessa circa 3.000 stazioni Eni e Agip in tutta Italia, prevede la riduzione, nei giorni di sabato e domenica, del prezzo della benzina e del gasolio per tutti i consumatori che faranno rifornimento in modalità iperself, ovvero in maniera autonoma, dopo aver effettuato il pagamento mediante gli appositi accettatori di banconote e bancomat.

Lo sconto per litro sarà pari a circa due volte lo sconto massimo finora praticato dalle stazioni no logo e dalla grande distribuzione. Lo sconto sarà disponibile su circa 3.000 stazioni Eni ed Agip, capillarmente diffuse in tutto il territorio italiano, dal sabato alle ore 13 alla mezzanotte della domenica, fino ad esaurimento delle scorte in ciascuna stazione aderente.

Ma per limitare al massimo l'eventualità che gli impianti possano interrompere le vendite nel corso del week end a causa dell'esaurimento del prodotto, Eni in via eccezionale li rifornirà anche nel corso della giornata di domenica. Inoltre, sempre in occasione dei week end interessati da questa operazione, gli Eni Café rimarranno aperti sino alle 24 con un'offerta di qualità a prezzi speciali, come la colazione a 1,50 € e il pranzo a 5 €, oltre a promozioni su bibite e gelati da asporto.

Potrebbe interessarti anche...

Anche le #piante vanno in #letargo: la conferma arriva dall’Università di Pisa

Alcuni ricercatori dell’Università di Pisa hanno fatto scoperto che non solo gli animali ma anche …